International opportunities for students

    

L’Università degli Studi di Trento offre un supporto economico alla mobilità internazionale per tirocinio all'estero della durata compresa tra i 2 e i 6 mesi in paesi che partecipano al Programma Erasmus+.

Destinatari

Studenti e studentesse di laurea, laurea magistrale/magistrale a ciclo unico, corsi singoli e corsi di dottorato regolarmente iscritti ad un corso dell’Ateneo. Per gli iscritti/le iscritte a corsi di studio interateneo la partecipazione è consentita solo nel caso in cui la relativa carriera sia gestita dall’Università di Trento (ossia che lo/a studente/ssa abbia avviato la propria carriera universitaria presso UniTrento).
Se sei in procinto di laurearti e vuoi fare il tirocinio post laurea, devi candidarti prima della data di sostenimento della prova finale.
Se frequenti un corso singolo al momento della candidatura, dovrai comunque risultare iscritto/a ad un corso di studio al momento della partenza.
Gli studenti che percepiscono una borsa di studio per il programma EIT Digital non possono fare domanda per il finanziamento di un tirocionio all'interno dei Paesi elencati nel paragrafo successivo. Fanno eccezione gli studenti dei percorsi EIT Digital che non percepiscono borsa di studio dal Consorzio EIT e che possono quindi presentare domanda di finanziamento tramite il presente bando.

Destinazioni

I Paesi che partecipano al programma sono: i 28 Paesi dell’Unione europea insieme a Islanda, Liechtenstein, Norvegia, ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, Serbia e Turchia. La Svizzera partecipa indirettamente al programma, autofinanziando le mobilità in uscita e in entrata, esclusivamente realizzate verso istituti di istruzione superiore.

Fino al 31 dicembre 2020, il Regno Unito è trattato come un paese che partecipa al programma Erasmus+. Dal 1 gennaio 2021, potrebbe essere necessario il visto di ingresso. Aggiorneremo le informazioni relative nell'autunno 2020.

La mobilità è ammissibile verso i seguenti enti ospitanti:

Per evitare possibili conflitti di interesse e/o doppi finanziamenti, le seguenti tipologie di organizzazioni non sono ammissibili come enti di accoglienza:

Non puoi svolgere il tirocinio in Italia né presso le rappresentanze diplomatiche italiane all’estero. 

Nell'ambito dell'iniziativa Digital Opportunity Traineeships, l'UE promuove tirocini in ambito digitale (es. sviluppo di applicazioni, software, script, siti web, analisi dati, sicurezza informatica, cloud computing, intelligenza quantistica e artificiale, ecc.) reperibili a questo link .

A seguire sono riportate alcune proposte di tirocinio che UniTrento ha ricevuto da istituzioni partner e da altri enti o aziende. In entrambi i casi gli studenti sono inviati a contattare direttamente l'ente di interesse.

Lista proposte tirocinio da Istituzioni partner UniTrento

Lista proposte tirocinio da altre fonti (cartella GDrive)

Durata

La durata è differenziata in base allo status del tirocinio.
Studenti e dottorandi: da 2 a 4 mesi, tutti finanziati.  Per questa tipologia è possibile un eventuale prolungamento fino a 6 mesi in casi adeguatamente motivati e approvati sia dal tutor UniTrento che dal tutor aziendale.
Neolaureati: da 2 a 6 mesi, con finanziamento al massimo per 3 mesi.

Per mobilità che iniziano entro il 31 maggio 2020 la mobilità dovrà concludersi entro il 30 settembre 2020. Per mobilità con inizio dal 1 giugno 2020 la mobilità dovrà concludersi entro il 30 settembre 2021 (nel limite dei mesi indicati in base alla tipologia di tirocinio).

Il tirocinio deve svolgersi in modo continuativo nel periodo individuato, e deve comportare un impegno di tempo minimo di 32 ore settimanali.

In caso di interruzione del tirocinio entro i primi 2 mesi, oppure in assenza della documentazione richiesta al rientro dalla mobilità, ti verrà chiesto di restituire il finanziamento percepito. Se non provvederai alla restituzione nei modi e tempi previsti, non potrai rinnovare l’iscrizione per l’anno accademico successivo né, in caso di attesa di laurea, conseguire il titolo.

Borse di studio

Attenzione: nel caso di tirocinio in qualità di studente di I e II ciclo, la borsa di studio viene erogata solo nel caso in cui l'attività formativa preveda il riconoscimento di crediti in carriera.

L’importo della borsa di studio varia a seconda del paese di destinazione:

  • 500,00 €/mese per mobilità verso i seguenti Paesi, definiti dalla Commissione Europea con alto costo della vita: Danimarca, Finlandia, Irlanda, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Regno Unito, Norvegia e Svezia.
  • 450,00 €/mese per mobilità verso i seguenti Paesi, definiti dalla Commissione Europea con costo della vita medio o basso: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, Francia, Germania, Grecia, Lettonia, Lituania, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Turchia e Ungheria.  
  • La Svizzera, partecipando indirettamente al programma, autofinanzia le mobilità per tirocinio realizzate unicamente verso Istituti di Istruzione Superiore con una borsa di 440,00 CHF (circa 380,00 €/mese) a cui si aggiunge un’integrazione di Ateneo pari a 100,00 €/mese (30 gg).

L’importo della borsa potrà essere integrato a seconda della tua condizione economica rispettando le fasce ISEE previste dal fondo MIUR per il sostegno dei giovani e favorire la mobilità degli/delle studenti/studentesse ex DM 976/2014 introdotte dal DM 1047/2017 come specificato di seguito:

Valore ISEE Importo integrazione
inferiore a 13.000 Euro 350 Euro al mese
tra 13.000 e 21.000 Euro 300 Euro al mese
tra 21.000 e 26.000 Euro 250 Euro al mese
tra 26.000 e 30.000 Euro 200 Euro al mese

Nota: l'integrazione ISEE non si applica agli studenti EMBS.

L’importo della borsa di tirocinio è determinato in base ai giorni di effettiva permanenza all’estero e sarà erogato in un’unica rata successivamente all'avvio della mobilità. Per i neolaureati, la borsa sarà soggetta a tassazione. Il pagamento verrà effettuato sul tuo conto corrente nominativo, ti chiederemo di indicarlo prima della partenza.

Alcune specifiche:

  • la borsa di studio è da considerarsi come un contributo alla mobilità, non dà luogo a trattamenti previdenziali, né a valutazioni ai fini di carriere giuridiche e economiche;
  • se l’ente ospitante offre benefit (es. buono pasto o rimborso viaggio) oppure finanzia il tirocinio con fondi propri, questi sono compatibili con la borsa di studio;
  • per il periodo di tirocinio all’estero gli studenti/le studentesse continuano a pagare le tasse universitarie presso UniTrento e pertanto, nel caso in cui l’ente ospitante fosse un Ateneo, quest’ultimo non può chiedere il pagamento di tasse di iscrizione;
  • non sono cumulabili più borse erogate da UniTrento per lo svolgimento della stessa attività e durante il medesimo periodo di mobilità (ad esclusione della maggiorazione di borsa in caso di mobilità per dottorandi).

In caso di bisogni speciali, si invitano i candidati a inviare una mail a international [at] unitn.it e all'Ufficio Mobilità di riferimento - gli indirizzi sono riportati in fondo alla pagina - per ricevere il supporto necessario e richiedere eventuali fondi aggiuntivi all’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire.

Requisiti di partecipazione

Al momento dell’invio della domanda di candidatura è necessario:

  • essere regolarmente iscritto/a ad un corso di studi dell'Ateneo; per i dottorandi questo significa non essere “in sospensione”; oppure essere iscritto/a ai corsi singoli, se sei laureato/a di primo livello in procinto di iscriverti alla laurea magistrale, alla quale comunque dovrai essere iscritto/a al momento della partenza.
  • possedere una conoscenza della lingua straniera richiesta almeno pari a livello B1. Verifica come puoi certificare il tuo livello consultando la Lista delle abilità linguistiche B1 nel Box Download;
  • avere una media registrata in Esse3 di almeno 24/30.

In aggiunta a quanto scritto sopra, dovrai rispettare anche i seguenti requisiti specifici.

Se il tirocinio è curricolare:

  • avere un numero di CFU registrato in carriera secondo quanto richiesto dal regolamento del tuo Corso di Studio. Consulta la Tabella CFU richiesti nel Box Download;
  • prevedere l'avvio della mobilità prima del 31 luglio del primo anno oltre la durata normale del corso di studio (del primo anno fuori corso).

Se il tirocinio è per neolaureati: avere conseguito il titolo prima dell'inizio del tirocinio e terminare il tirocinio entro 12 mesi dal conseguimento del titolo stesso.

Altre mobilità e doppia laurea

La mobilità per tirocinio non può sovrapporsi ad altre mobilità internazionali a cui lo studente è stato ammesso per il medesimo periodo, per cui, in caso di assegnazione di fondi con due programmi diversi (es. Accordi Bilaterali e tirocinio Erasmus), sarà necessario rinunciare ad una delle due mobilità.

Coloro che hanno già effettuato o sono assegnatari di una mobilità con il programma Erasmus+ (Programme Countries, Partner Countries/International Credit Mobility oppure Erasmus Mundus)  e che si candidano al presente bando per lo stesso ciclo di studio, sono ammissibili alla selezione purché la somma dei mesi della/e mobilità di cui hanno usufruito e di quella per cui si candidano non superi i 12 mesi di mobilità complessivi. Per i corsi di laurea magistrale a ciclo unico il limite massimo è di 24 mesi. I mesi di tirocinio post-laurea sono conteggiati all’interno del ciclo di studi a cui si risulta iscritti/e al momento della candidatura.

Se partecipi ad un programma di doppia laurea, puoi effettuare la mobilità solo se hai concluso gli esami previsti dal tuo programma doppia laurea e la sede del tirocinio è differente dalla sede del programma doppia laurea. Inoltre, la tua lettera di motivazione dovrà essere firmata sia dal tutor accademico UniTrento che dal tutor accademico dell’Università partner, in modo da attestare che il tirocinio è compatibile con il percorso di doppia Laurea.

Come candidarsi

La candidatura avviene tramite domanda unica per tirocinio all’estero.

Modulistica

Nella domanda online dovrai indicare il Paese di destinazione, l’ente ospitante, il tutor aziendale e il periodo esatto di svolgimento dell’esperienza, già concordato con l’ente ospitante.

Alla domanda di candidatura dovrai allegare:

  • lettera di accettazione dell’ente ospitante;
  • lettera di motivazione già firmata dal referente del tuo Corso/Dipartimento/Centro. Per sapere a chi rivolgerti, se sei studente, consulta la Tabella dei referenti nel Box Download. Per i dottorandi è richiesto il giudizio del supervisor.

Trovi i Modelli di lettera di motivazione e lettera di accettazione nel Box Download.

In assenza degli allegati la candidatura non verrà considerata ammissibile alla selezione. Una volta inviata, la candidatura non è più modificabile.

Tempistiche 

Gli studenti interessati dovranno presentare la domanda di candidatura entro l’ultimo giorno di ogni mese. Entro il 15 del mese seguente verrà pubblicata nella pagina Bandi attivi la lista degli ammessi al finanziamento.

La mobilità sarà possibile a partire da 45 giorni dopo la scadenza mensile (ad esempio: per la scadenza del 31 luglio, le partenze saranno possibili dal 15 settembre).

Entro 5 giorni dalla pubblicazione della lista di ammissione al finanziamento dovrai inviare via email la dichiarazione di accettazione della borsa all’Ufficio Mobilità Internazionale di riferimento, trovi i contatti in fondo alla pagina.

Conclusione del tirocinio

Entro 15 giorni dalla conclusione del tirocinio, devi provvedere alla chiusura amministrativa della pratica di tirocinio consegnando all’ufficio mobilità di riferimento i moduli che ti invieremo.

La registrazione in carriera dei crediti formativi di tirocinio può avvenire solo in seguito alla consegna della documentazione. L’Ateneo garantisce il riconoscimento delle attività formative realizzate in corso di studio e certificate dall’ente ospitante attraverso il Traineeship Certificate. Tutti i tirocini (curriculari e post laurea) sono riconosciuti altresì tramite Reference Letter, secondo il modello elaborato da UniTrento.

Vincoli e ulteriori specifiche

Si può presentare domanda per una sola destinazione.

Sarà richiesta una verifica online delle tue competenze linguistiche per la lingua del tirocinio prima e dopo la mobilità tramite lo strumento europeo Online Linguistic Support (OLS). Ti sarà messo a disposizione anche un corso linguistico online nella lingua veicolare del tirocinio o nella lingua del paese di destinazione.

Se hai vinto una borsa di mobilità, hai la possibilità di accedere ad un corso di lingua gratuito di preparazione alla mobilità nella lingua veicolare del tirocinio presso il Centro Linguistico di Ateneo, a scelta tra un corso intensivo o un corso estensivo/serale (http://www.cla.unitn.it/488/iscrizioni-ai-corsi). Ulteriori corsi sono a pagamento. Per informazioni circa il calendario dei corsi e l’iscrizione puoi rivolgerti direttamente al CLA