International opportunities for students

Questa pagina è in costante aggiornamento, si raccomanda di consultarla regolarmente.

FAQ

Per informazioni relative alle criticità emerse nella gestione delle mobilità internazionali degli studenti/studentesse UNITRENTO a causa dell'EMERGENZA COVID-19, visita la pagina con le nostre FAQ.

Nella stessa pagina potrai trovare il link all'applicativo per chi è stato titolare di una borsa di mobilità durante l'emergenza COVID-19. 

Informazioni per studenti/esse UniTrento in mobilità internazionale 

Contatti

Ufficio Mobilità Internazionale - area Scienza e Tecnologia Via Sommarive, 5 - 38123 Trento Tel. +39 0461 283236 - 3237 - 3976 - 1864 - 3980 - 3240 - 2587; mobility-st [at] unitn.it

Ufficio Mobilità Internazionale - area Scienze Sociali e Umanistiche via Verdi 8 - 38122 Trento Tel. +39 0461 283817 - 2275 - 2386 - 1703 - 2992 - 3231 - 1719 - 3243 - 3271; mobility-ssh [at] unitn.it

Ufficio Mobilità Internazionale - area Scienza Cognitive Corso Bettini, 84 - 38068 Rovereto (TN) Tel. + 39 0464 808448 - 8311 mobility-cs [at] unitn.it

Informazioni e link utili per l'emergenza Coronavirus

Se sei ancora in mobilità all'estero, Ti invitiamo ad attenerti alle indicazioni fornite dell’ente/ateneo ospitante e alle raccomandazioni che provengono dall’OMS in merito ai comportamenti da tenere e agli spostamenti. Verifica inoltre la copertura assicurativa medica, soprattutto nel caso di mobilità extra-europee.

Dal 28 marzo 2020 è in vigore una nuova ordinanza del Ministero della Salute in concerto con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Se vuoi rientrare, ricorda che per effetto del DPCM 26 Aprile 2020 a partire dal  4 maggio è in atto la cosiddetta Fase 2. Sono sempre in vigore delle misure di contenimento che limitano a tutte le persone fisiche gli spostamenti e vi sono ulteriori misure stringenti per chi fa ingresso in Italia. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina delle FAQ COVID-19 del Ministero dell'Interno e alla pagina sul Focus per chi rientra dall'estero del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Per approfondimenti e informazioni utili fare riferimento ai link nel box a destra.

Mezzi di trasporto per il rientro

Per chi rientra in Italia è fondamentale seguire le indicazioni fornite dal MAECI (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale). In particolare, è necessario dotarsi delle autocertificazioni per i rientri dall'estero e gli spostamenti nel territorio nazionale (vedi i moduli nel box download).

In data 17 marzo è stato approvato un decreto che prevede l'autoisolamento per chi rientra in Italia: è necessario comunicare immediatamente il proprio ingresso in Italia al Dipartimento di Prevenzione dell'Azienda Sanitaria competente per territorio. Per la Provincia di Trento contattare il numero: 800867388. Se sei residente in altre Province, contatta l'Azienda Sanitaria del tuo territorio.
Ti preghiamo di informare l'uffico mobility della tua area del tuo rientro.

Si consiglia a chi volesse tornare in Italia di tenere costantemente monitorata la pagina dei voli speciali del MAECI. Le informazioni e gli aggiornamenti sono suscettibili a variazioni su base oraria. Si prega di verificare con l'Ambasciata territorialmente competente e con la compagnia aerea la correttezza di tali informazioni.

Sono previsti dei voli speciali NEOS per il rimpatrio dei cittadini italiani:

Dalla Spagna: Tenerife - Roma - Milano il 28 maggio; Las Palmas - Roma - Milano il 30 maggio; Tenerife - Roma - Milano 1 giugno; Las Palmas - Roma - Milano il 2 giugno; Fuerteventura-Roma-Milano il 3 giugno, Tenerife-Roma-Verona l'8 giugno, Las Palmas - Roma - Milano il 9 giugno, Tenerife - Roma - Milano il 15 giugno, Tenerife - Roma - Verona il 22 giugno.

Sono previsti dei voli speciali ALITALIA per il rimpatrio dei cittadini italiani:

Dall'Argentina: Buenos Aires - Roma il 25 maggio.

Alitalia ha annunciato di avere sospeso il collegamento aereo da New York (JFK) a Roma (FCO) dal 5 al 31 maggio 2020. L’Ambasciata d’Italia a Washington informa che alcune compagnie americane ed europee continuano ad assicurare collegamenti dalle principali città negli USA verso scali europei da cui e' possibile proseguire il viaggio verso l’Italia.


Per il rientro via nave:

GRANDI NAVI VELOCI ha messo a disposizione la partenza del 7 maggio da Barcellona a Genova. Per prenotazioni: contact center +39.0102094591; per informazioni +34.627964891.

Si segnala che la compagnia GRIMALDI LINES ha ripreso ad operare sulla tratta Barcellona-Civitavecchia (dal lunedì al sabato), con scalo bisettimanale a Porto Torres (il martedì e il venerdì), partenza ore 23.00. Chi rientrasse in Sardegna visiti il sito della Regione Autonoma della Sardegna per info sulle disposizioni prese in loco.

Per il rientro via terra dalla Germania:

L'Ambasciata d'Italia a Berlino fornisce le seguenti informazioni (visitare il sito per i dettagli): 

Collegamento in bus da Aeroporto di Monaco a Bolzano (stazione dei treni)
La società Alto Adige Bus ha ripristinato il servizio shuttle dall’aeroporto di Monaco a Bolzano (stazione dei treni) con 9 corse giornaliere. La stessa società offre inoltre un servizio shuttle anche verso altre città d’Italia (Milano Centrale, Verona, Bologna e altre) e la possibilità di un servizio a domicilio (con sovrapprezzo). Prenotazioni sul sito della compagnia.

Ad oggi, è possibile rientrare in Italia anche in treno, tramite la Svizzera: i collegamenti ferroviari con l’Italia sono stati ridotti, ma è ancora possibile raggiungere la frontiera di Chiasso.

Servizio di Consulenza Psicologica

In attesa che questo periodo si concluda nel modo più veloce possibile, lo staff del Servizio di Consulenza, è a disposizione degli studenti su Skype o con altra forma telematica per fare colloqui con chi ha bisogno di consigli o di supporto in questo momento di stress e difficoltà (1 o 2 colloqui di circa 20 minuti ciascuno).

È possibile scrivere una mail a consulenzapiscologica.studenti [at] unitn.it. : le mail vengono lette quotidianamente per cui si verrà richiamati e verrà stabilito un contatto .
È possibile chiamare il numero 0464/808116 dalle 09.00 alle 17.00 dal lunedì al venerdì.